Caponata Siciliana

su (1)

Oggi non voglio condividere con voi la preparazione di una ricetta di un bel dolce bensì di una delle più facili e gustose tra le ricette siciliane: la caponata. Io ho personalmente raccolto le melanzane dal mio orto e, una volta preparata, posso conservare intatto il sapore in barattoli sottovuoto da aprire all’occorenza!


Dosi e tempo di preparazione:

  • Dosi: 6 persone
  • Tempo preparazione: 01 h 20m
  • Tempo cottura: 15m
  • Tempo totale: 01h 35m
Ingredienti

  • Melanzane: 3
  • Sedano: 3 coste
  • Capperi: 70 gr
  • Aglio: 8 spicchi
  • Cipolle: 2
  • Salsa di pomodoro: 300 gr
  • Pinoli: 50 gr
  • Uvetta: 50 gr
  • Aceto: mezzo bicchiere
  • Zucchero: 2 cucchiai

Istruzioni preparazione:

- Per prima cosa è necessario preparare le protagoniste della ricette: le melanzane che bisogna lavare, tagliarle a cubetti e lasciarle in ammollo in acqua salata. Nel frattempo si lava e taglia a liste i cuori di sedano, le cipolle e si toglie la camicia all’aglio.

-Seconda preparazione importante è la passata di pomodoro: io consiglio di utilizzare quello fresco di stagione per un gusto unico e deciso. Basterà sbollentarlo e passarlo a setaccio.
Dopo averle asciugato con un panno, le melanzane sono pronte per entrare in padella calda e oleata! A seguire il sedano, le cipolle ed infine l’aglio. 

- A doratura della cipolla si trasferisce il composto in una pentola fonda dove si andranno ad aggiungere gli ingredienti finali che rendono una semplice caponata in una vera Caponata siciliana: pinoli, uvetta, capperi ed infine la passata di pomodoro. Il tutto va lasciato cuocere a fuoco basso per 15 minuti.

- Passato il tempo necessario a far addensare la passata, si aggiunge mezzo bicchiere di aceto e si aumenta la fiamma fino a quando l’aroma alcolico sparisce.

Una tappa fondamentale nel processo di conservazione a lungo termine è la sterilizzazione dei barattoli in vetro e dei coperchi per cui esistono vari metodi: al forno, al microonde o in pentola.
I barattoli vanno riempiti fino ad 1 cm dal bordo e, ben chiusi, si mettono in pentola coperti d’acqua per 15 minuti dall’inizio del bollore. Al termine del tempo, spento il fuoco, bisogna lasciare raffreddare in pentola: nessuna fretta!


È inverno, fuori piove e non avete voglia di uscire per comprare la cena. Basta il “click” del barattolo in sottovuoto è la vostra caponata è servita, magari con del pane caldo per accompagnare e per fare un ottima scarpetta!

Buona cena.

 


Scheda Nutrizionale:
Peso (g) 100 gr.
Calorie (kcal) 71
Calorie (kj) 297
Grassi Totali (g) 3.9
Grassi Saturi (g) 0,60
Grassi Monoinaturi (g) 2,40
Grassi Polinaturi (g) 0,90
Fibre 2.60
Proteine (g) 1.20
Zuccheri (g) 1,10
Carboidrati (g) 4.60
Sodio (g) 1.1

Altre Ricette

  • Ricetta Pasta Sfoglia

    Pasta Sfoglia

    su (1)

    La pasta sfoglia è una tipica preparazione di base utilizzata in cucina per preparazioni dolci e salate.


    06 ore - Dosi 10 persone - Kcal 558

  • Ricetta Tonno sott'olio

    Tonno sott'olio

    su (3)

    Tonno fresco solo per un breve periodo, ma possiamo conservarlo a lungo in comodi barattoli di vetro, con olio di oliva.


    16 ore 20 min - Dosi 8 persone - Kcal 172

  • Ricetta Acciughe sott'olio

    Acciughe sott'olio

    su (2)

    Come si preparano le acciughe sotto sott'olio? Il procedimento non è difficile ma bisogna avere un pò di pazienza per...


    02 ore 30 min - Dosi 6 persone - Kcal 210